Velocità nazionale

CIV, VR46 Riders Academy in Moto3

La struttura voluta da Valentino Rossi sarà impegnata nel CIV Moto3, con l’obiettivo di preparare al mondiale i promettenti Alberto Surra ed Elia Bartolini
di Carlo Baldi
CIV, VR46 Riders Academy in Moto3

La VR46 Riders Academy disputerà il CIV, Campionato Italiano Velocità, nella categoria Moto3 con le due giovani promesse azzurre Alberto Surra ed Elia Bartolini.

Il VR46 gareggerà in Moto2 e in MotoGP, ma non in Moto3, l’unico impegno sarà quindi rappresentato dal CIV, nel quale il team Bardhal VR46 Riders Academy schiererà Surra e Bartolini, con l’obiettivo di conquistare quel titolo italiano che sino ad ora è sfuggito ad entrambi. Lo scorso anno Alberto Surra, nato a Torino il 31 maggio del 2004, ha conteso sino all’ultimo la vittoria a Kevin Zannoni, chiudendo al secondo posto della classifica finale con 133 punti, tre vittorie ed un totale di 5 podi. Elia Bartolini è nato a Cesena il 31 luglio del 2003, e come il suo nuovo compagno ha corso nella PreMoto3 prima di approdate alla Moto3. Nella passata stagione Elia ha terminato al quarto posto con 96 punti, una vittoria e 4 podi. Il loro team manager sarà Pietro Bagnaia, padre del pilota MotoGP.

Vedi anche

Ecco la sua dichiarazione, quella di Alessio Salucci e del Presidente FMI Giovanni Copioli   

Alessio Salucci - VR46 Riders Academy 

“Siamo molto contenti di poter annunciare questo nuovo progetto della VR46 Riders Academy che ci permette di inaugurare una nuova stagione volta a supportare i giovani piloti italiani. Nata nel 2014, l’Academy ha da sempre operato con la volontà di accompagnare i giovani talenti nel loro percorso di crescita sportiva e professionale attraverso un lavoro"

Pietro Bagnaia - Team Manager VR46RA Junior Team CIV:

“Per prima cosa voglio dire che sono molto felice ed orgoglioso di poter essere parte di un grande movimento per la crescita dei giovani come la VR46 Rider Academy . Da sempre mi affascina l'entusiasmo, la spontaneità e la fame dei giovani atleti. Mi trasmettono allegria e tanta voglia di impegnare tutto me stesso  affinché le loro speranze e i loro sogni possano un giorno realizzarsi. Conosco da molti anni la filosofia con cui la VR46 Riders Academy approccia il mondo del motorsport e ne condivido ogni aspetto. E’ molto divertente viverla e, da adesso, condividerla nel Campionato Italiano Velocità 2021.”

Giovanni Copioli – Presidente FMI

“Siamo davvero felici della presenza di VR46 Academy nel CIV con un loro team. L’Academy è punto d’eccellenza per la crescita dei giovani e struttura con cui da anni sono in piedi sinergie comuni, ad iniziare dai nostri Talenti Azzurri Velocità. Per noi è un onore preparare al meglio i giovani e vederli approdare in realtà come l’Academy, che con la loro alta professionalità, possono curare al meglio la crescita dei piloti. La presenza di VR46 nel CIV 2021 è un importante segnale che darà un contributo fondamentale per un’ulteriore crescita del nostro CIV.”

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta